Adozione

Emma Grande
Una donna di nazionalità rumena dava alla luce una bambina presso un ospedale di Milano. Fin da subito,aveva espresso l’intenzione di non volerla riconoscere in quanto indesiderata. Inoltre ella stessa dichiarava di stare in una baracca e che era costretta a prostituirsi per vivere. La struttura sanitaria segnalava il caso all’ autorità giudiziaria competente che, con provvedimento, invitava il comune di Milano a collocare mad…

Continua a leggere

L'immagine può contenere: 4 persone, bimbo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...