La Cina offre aiuti umanitari ad Antigua e Barbuda

Il governo cinese ha offerto aiuti umanitari ad Antigua e Barbuda, lo Stato insulare dell’America Centrale caraibica colpito la scorsa settimana dell’uragano Irma. Lo ha annunciato oggi il ministero del Commercio cinese. Pechino – si legge sulla pagina web del ministero cinese – ha attivato questo meccanismo d’urgenza per contribuire concretamente alle operazioni di soccorso e ricostruzione dopo l’uragano.

Il 5 settembre l’uragano Irma ha colpito l’isola di Barbuda, distruggendo il 90 per cento degli edifici, interrompendo l’approvvigionamento di acqua ed elettricita’, con importanti perdite umane e danni materiali. Il primo ministro di Antigua e Barbuda, Gaston Browne, aveva detto che l’isola di Barbuda era stata “completamente distrutta”, con danni stimati per miliardi di dollari.

Il governo cinese ha offerto aiuti umanitari ad Antigua e Barbuda, lo Stato insulare dell’America Centrale caraibica colpito la scorsa settimana dell’uragano Irma
METEOWEB.EU
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...