Sei università cinesi sono entrate nella top 50 della competitività per l’occupazione dei laureati – Radio Cina Internazionale

Martedì 12 settembre il gruppo educativo globale QS (Quacquarelli Symonds), che ha la sede generale a Londra, ha pubblicato la terza classifica globale della competitività per l’occupazione dei laureati: ben sei università cinesi sono entrate nella top 50.
Secondo la classifica, i primi tre posti sono occupati da università statunitensi: al primo posto figura l’Università di Stanford, seguita al secondo posto dalla UCLA e al terzo dall’Università di Harvard. L’Università cinese Tsinghua è al primo posto tra le università asiatiche.
Sei università cinesi sono entrate nella top 50 tra cui figurano, oltre alla Tsinghua, anche l’Università di Hong Kong (20), l’Università di Beijing (23), l’Università Fudan (27), l’Università del Zhejiang (38) e l’Università dei Trasporti di Shanghai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...